Leucantha - Bidens leucantha

 

Disponibilità: Disponibile

€ 15,00
O

Breve descrizione

Perdono, maturazione istinto materno, azione creativa e movimento. Infertilità, cattiva comunicazione madre-figlio, rifiuto dalla madre.

Leucantha - Bidens leucantha

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

Dettagli

Per quelli che non perdonano. Leucantha aziona l'energia che ci connette alla nostra grande madre interiore. Attiva il processo di maturazione dell'istinto materno. Il blocco di questa energia è la causa delle difficoltà nei rapporti madre-figlio e fa emergere tanto nella madre quanto nel bambino delle oscillazioni di personalità che li rendono indecisi, confusi e dipendenti l'uno dall'altro. Leucantha attiva le qualità della volontà e dell'azione, spinge la persona all'azione creativa e al movimento. Utile per le donne che non riescono a rimanere incinte, per le maternità immature, per le situazioni di blocco della comunicazione fra la madre e il bambino, per i bambini ribelli e insicuri a causa della mancanza di legame con la madre. Indicata per le future mamme, poiché attiva e rinforza il vincolo materno e filiale, e per coloro che hanno subito qualche tipo di rifiuto da parte della madre. Molto utile anche negli stati di gravidanza isterica di persone e di animali. La medicina casalinga utilizza questa pianta come tonico per le gestanti, inoltre agisce beneficamente sull'ingorgo mammario e sulle perdite vaginali. È deostruente per il fegato, i reni e la vescica. Ammorbidisce la pelle. È antisettico. Ha azione benefica su diabete, varici ulcerose, ferite ribelli, infiammazioni e tumori della pelle. Cura l'itterizia. È diuretico, vermifugo ed efficace in generale contro il prurito anche degli animali. Stimola la salivazione. Utile per mal di stomaco, dissenterie, reumatismi, dolori articolari, infiammazioni della gola, infezioni polmonari e polmonite. Leucantha, insieme ad altre essenze floreali, si è dimostrata molto utile in veterinaria poiché ha portato grande beneficio agli animali in genere e a quelli che sono stati sottratti troppo presto alla madre in particolare, soprattutto uccellini, cani e gatti.

Questo sito utilizza i cookies.
Proseguendo nella navigazione, accetti le condizioni.

Ulteriori Informazioni