Sono papà

 

Disponibilità: Disponibile

€ 20,00
O

Breve descrizione

Seguire per nove mesi la gravidanza concede al papà il tempo di abituarsi all'idea del nuovo arrivo. Tuttavia, a differenza della mamma, il papà non riesce a sperimentare da subito il significato dell'amore incondizionato che la madre vive ad ogni sensibile cambiamento di priorità, dalla gestione del proprio corpo alle abitudini della propria vita. Può capitare quindi che il papà. anch'egli appena nato, non riesca ad entrare subito in sintonia con la nuova realtà, con gli atteggiamenti di una compagna-madre e non colga l'immediata necessità di un balzo di maturità verso il diventare adulti a tutti gli effetti. Per momenti di gelosia, disadattamento, sensazione di solitudine o abbandono, per percepire dentro di sè il proprio potere personale e la forza maschile del ruolo di genitore, per ricreare sintonia e complicità con la compagna e un dialogo con il bambino, questa miscela è un vero aiuto dalla Natura.


 


Si consiglia l'assunzione di 8 gocce sublinguali fino a fine boccetta, o secondo l'indicazione del terapeuta di fiducia.

Sono papà

Doppio click sull'immagine per ingrandirla

Diminuisci
Ingrandisci

Altre viste

  • Sono papà

Dettagli

Cosa dire del ruolo del papà? Anche i partner si trovano in un momento di grande cambiamento per il quale le essenze sono un valido sostegno.

Questo sito utilizza i cookies.
Proseguendo nella navigazione, accetti le condizioni.

Ulteriori Informazioni